Rassegna Stampa

logoMaurys

A Vallelunga prosegue la sfida di Carlotta Fedeli nel Campionato Italiano TCR DSG Endurance 

Roma, 2 maggio 2019. Trasferta "casalinga" per Carlotta Fedeli, che sul circuito di Vallelunga prosegue questo fine settimana il proprio impegno nel Campionato Italiano TCR DSG Endurance.

Dopo il podio di Monza, dove ha centrato assieme a Cosimo Barberini il terzo posto nel primo dei sei round della serie tricolore alternandosi al volante di una Cupra TCR della Scuderia del Girasole, la romana cerca adesso un'ulteriore conferma.

Reduce dall'impegno extra di Magione di domenica scorsa, quando ha concluso quarta tra le Turismo nel primo appuntamento del Trofeo Super Cup con una Seat Leon Cup Racer del Team Six Engineers, la Fedeli ritorna su quella che è la sua pista.

Una pista, quella di Vallelunga, su cui lo scorso anno fece il suo rientro (proprio nel Trofeo Super Cup) dopo una lunga pausa dovuta alla nascita di Adele. E in quella occasione Carlotta infranse tutti i record, indossando casco e tuta soltanto 18 giorni dopo aver dato alla luce la sua bimba e centrando nella circostanza con una Seat Leon DSG la vittoria di classe e l'ottavo posto assoluto su un totale di 45 vetture al via.

Ancora una volta, a Vallelunga, la Fedeli cercherà nuova gloria. Con l'obiettivo di conquistare assieme a Barberini altri punti preziosi per riagganciare la leadership della classifica assoluta che, per il momento, la vede occupare il terzo posto a sole 11 lunghezze dall'equipaggio di testa formato da Alessandro e Giovanni Altoè.

Domani si inizierà con le prove libere pomeridiane della durata di un'ora, a partire dalle 17.15. Sabato, dalle 11.55 alle 12.15, motori accesi per le prove ufficiali seguite subito dalla Qualifying Race. La gara di 120 minuti scatterà infine domenica alle 11.05. Live streaming su Acisport.it e diretta su AutomotoTV.

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook: https://www.facebook.com/carlotta.fedeli.5/

Instagram: https://www.instagram.com/carlottafedeli/


Fonte:
Carlotta Fedeli Press

Condividi