News

Solidarietà

logoMaurys

Maury’s al fianco di Accumoli e Amatrice con la raccolta organizzata dall’associazione Villa Adriana Nostra 

Il punto di vendita di Tivoli sposa l’iniziativa, in collaborazione della Protezione civile, in favore delle popolazioni colpite in provincia di Rieti dal terremoto del 24 agosto. Servono guanti in lattice, posate usa e gatta ed altri prodotti per la vita di ogni giorno


I Magazzini Maury’s aprono di nuovo le porte della solidarietà in favore delle persone terremotate del Centro Italia. Sposando l’iniziativa dell’Associazione culturale “Villa Adriana Nostra” che, in collaborazione con la Protezione Civile di Tivoli, ha chiesto al nostro gruppo una mano per la raccolta di diversi prodotti da inviare ai senza tetto dei comuni di Amatrice ed Accumuli in provincia di Rieti.
Nel dettaglio, l’Associazione è impegnata nella raccolta di guanti in lattice, posate usa e gatta, parannanze, grattugie, caffettiere ed altri articoli da inviare in loco. Il marchio Maury’s ha raccolto l’appello e metterà a disposizione proprio il punto vendita di Tivoli, in zona Villa Adriana, per dare il suo contributo alla riuscita dell’iniziativa. All’ingresso del magazzino, i volontari dell’associazione chiederanno ai nostri clienti di acquistare alcuni di questi prodotti da inviare alle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto.
Non è la prima volta che il gruppo Maury’s partecipa ad iniziative di solidarietà. Già lo scorso maggio, con l’operazioneAiutaci ad aiutare, avevano infatti sostenuto la campagna in favore della Croce Rossa Italiana lanciata dal Comitato Municipio 8-12-13 di Roma Onlus. E, più recentemente, ancora al fianco della Croce Rossa, era stata la volta dell’iniziativa S.O.S. Terremoto Centro Italia: una raccolta straordinaria di generi di prima necessità per le popolazioni del Lazio, delle Marche e dell’Umbria colpite dal sisma del 24 agosto scorso. E, il prossimo 10 settembre, presso il punto vendita di Piazzale della Radio 23, a Roma, ospiterà una raccolta di prodotti per la casa e per la persona da devolvere alle attività sociali in favore dei soggetti vulnerabili sempre su iniziativa del Comitato Municipio 8-12-13 di Roma Onlus.

Condividi questa pagina