Informativa privacy
Candidature spontanee ed invio CV

Gentile candidato,

le aziende identificate con il marchio “MAGAZZINI MAURY’S IL NUMERO 1 DEL RISPARMIO” (di seguito indicate come le “Società” o i “Titolari”) comunicano, per la gestione delle procedure di ricerca e selezione del personale, in vista di una possibile instaurazione di un rapporto di lavoro (indipendentemente dalla tipologia contrattuale del rapporto giuridico) di essere Contitolari del trattamento esclusivamente per la centralizzazione delle fasi di raccolta e valutazione delle candidature ricevute, e di essere Autonome Titolari del Trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 4, n. 7) e 24 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 (di seguito, “Regolamento”) per tutte le attività riconducibili alla gestione alle fasi di assunzione e gestione del personale, e informano altresì ai sensi dell’art. 13 del Regolamento che procederanno al relativo trattamento per le finalità e con le modalità più oltre indicate.

Si invita comunque a fare riferimento alla sezione “Elenco Aziende identificate dal marchio “MAGAZZINI MAURY’S IL NUMERO 1 DEL RISPARMIO” (di seguito MAURY’S) e perimetro di Contitolarità” per le specifiche del caso.

Per trattamento di dati personali, comuni, o comunque desumibili dal CV che ci viene spontaneamente conferito, intendiamo qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'elaborazione, la selezione, il blocco, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

La informiamo, pertanto, che tali dati verranno trattati con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici per il perseguimento delle seguenti finalità.

La presente informativa si applica al trattamento dei dati tratti da curriculum vitae (di seguito, “CV”) trasmessi dagli interessati al fine della instaurazione di un rapporto di lavoro; la presente informativa assolve agli obblighi informativi di cui all’articolo 111-bis del d.lgs.30 Giugno 2003, n. 196 (di seguito: “Codice della privacy”).

Estremi identificativi e dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati personali

Le società identificate con il marchio MAURY’S hanno nominato come Responsabile per la Protezione dei Dati (DPO) lo Studio Rivelli Consulting S.r.l. che è raggiungibile all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Finalità del trattamento e basi giuridiche

La finalità del trattamento è quella di gestire in generale le procedure di ricerca e selezione del personale, valutare i profili professionali di interesse che emergono dai CV richiesti e/o spontaneamente inviati e comunque gestire tutte le fasi connesse alla selezione dei candidati.

Il trattamento effettuato ai fini dell’instaurazione del rapporto di lavoro riguarderà, nei limiti stabiliti dalle disposizioni richiamate dall’Art. 113 del Codice, le sole informazioni strettamente pertinenti e limitate a quanto necessario a tali finalità.

L’accesso e la navigazione nei siti web delle Società sono liberi così come la possibilità di inviare la propria candidatura che avviene tramite la compilazione di un modulo on line nel quale è richiesto al candidato di indicare taluni dati personali e caricare il proprio Cv nell’apposita casella.

Il Titolare effettua il trattamento dei dati personali comuni e di particolare natura di cui ai CV ricevuti in quanto il trattamento è necessario all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato. Nel caso di CV inviati spontaneamente dall’interessato, il trattamento dei dati è necessario per le finalità indicate dall’articolo 6, comma 1, lettera (b) del Regolamento e di conseguenza per lo scopo di valutazione e selezione delle candidature spontanee non è obbligatorio acquisire alcun consenso, come specificato dall’articolo 111-bis del Codice della privacy come coordinato al Regolamento.

Categorie di interessati a cui si riferiscono i dati personali

Le categorie di interessati i cui dati personali tratti dai CV saranno oggetto di trattamento, sono i candidati all’instaurazione dei rapporti di lavoro di qualsiasi tipo, i familiari o conviventi nei casi sia necessario indicarli per agevolazioni o altre finalità di legge, i terzi eventualmente indicati dal mittente il CV (precedenti datori di lavoro, referenze, etc).

Categorie di dati personali oggetto di trattamento

I dati trattati saranno prevalentemente di tipo identificativo o comunque desumibili dal contenuto dei Curriculum che saranno inviati dai candidati. Ai fini della gestione delle procedure selettive in senso lato, il Titolare del trattamento tratterà eventuali dati contenuti nei suddetti CV dati idonei a rivelare lo stato di salute e l’origine razziale ed etnica dei candidati all’instaurazione di un rapporto di lavoro o di collaborazione, solo se la loro raccolta sia giustificata da scopi determinati e legittimi e sia necessaria per instaurare tale rapporto (si pensi ad esempio ai dati sanitari del candidato sulle diverse abilità nel caso di quote riservate in base alla normativa lavoristica vigente).

Modalità del trattamento

I dati contenuti nei CV inviati verranno trattati con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici.

Comunicazione e diffusione dei dati personali

Fatte salve le comunicazioni imposte da obblighi di legge ovvero le comunicazioni strettamente necessarie per adempiere a richieste del candidato o finalità di cui alla presente informativa, i dati personali del candidato non saranno oggetto di diffusione e non saranno comunicati a terzi, salvo i casi indicati qui di seguito.

Essi infatti potranno essere comunicati:

a) a soggetti incaricati designati dal Titolare del trattamento per le attività di selezione del personale;

b) a consulenti o società esterne che svolgono per conto del Titolare del trattamento attività di ricerca, valutazione ed eventuale selezione di personale;

c) ad altre aziende identificate con il marchio MAURY’S, sempre per finalità riconducibili alla selezione del personale.

I dati personali presenti nel CV potranno infine essere oggetto di comunicazione interna fra le società identificate con il marchio MAURY’S per le finalità amministrativo contabili e connesse con lo svolgimento delle attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, a prescindere dalla natura dei dati trattati, ai sensi del considerando 48 del Regolamento.

Periodo di conservazione e cancellazione dei dati personali e dei CV

I dati personali saranno conservati fino ad un massimo di 24 mesi decorrenti dalla ricezione del CV, e successivamente verranno cancellati, salvo sua diversa segnalazione e/o richiesta. Durante tale periodo, il candidato potrà altresì richiedere di integrare o aggiornare i dati personali contenuti nel CV che la riguardano. È in ogni caso fatta salva la possibilità da parte dei candidati di presentare un nuovo CV. In tal caso decorrerà un nuovo termine di durata del trattamento.

Trasferimento dei dati personali verso paesi al di fuori dello Spazio Economico Europeo

Ai sensi dell’art. 13, comma 1, lettera (f) del Regolamento, si informa che i dati non saranno oggetto di alcun trasferimento al di fuori dello Spazio Economico Europeo.

Esercizio dei diritti da parte dell’interessato

Ai sensi degli articoli 13, comma 2, lettere (b) e (d), da 15 a 22 del Regolamento, si informa l’interessato che:

a) egli ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l'accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento o di non essere sottoposto a decisioni basate su trattamenti completamente automatizzati, inclusa la profilazione;

b) egli ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, o alla Autorità competente che è quella del luogo di abituale residenza o domicilio di chi contesta una violazione dei propri diritti, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it;

c) le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate su richiesta dell’interessato - salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato – saranno comunicate a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali.

L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito e non sono richieste altre formalità. Il riscontro verrà dato nei termini previsti dall’articolo 12, comma 3 del Regolamento.

Per esercitare i propri diritti, l’interessato potrà inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi




/privacy/candidature.html