Informativa Privacy
Sistemi di Videosorveglianza

La presente informativa è resa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito “Regolamento” o “GDPR”) e delle normative in materia di privacy attualmente vigenti.

Siamo, quindi, ad informarLa che i dati relativi alle immagini, rilevate dai sistemi di videosorveglianza, messi in servizio dalla società indicata nella segnaletica presente all’ingresso del Punto Vendita, in qualità di Titolare autonomo del Trattamento (o “Titolare”), saranno trattati nel rispetto dei principi previsti dall'art. 5 del Regolamento e garantendo la liceità del trattamento secondo quanto riportato nell'art. 6 del medesimo Regolamento, nonché nel rispetto di quanto previsto dal Provvedimento dell’Autorità Garante Privacy dell’8 aprile 2010 in materia di videosorveglianza.

In relazione a quanto sopra esposto, dunque, La informiamo di quanto segue:

1. Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento

Titolare del trattamento è la società indicata come Titolare Autonomo nella segnaletica affissa presso il Punto Vendita ed identificata dal marchio “MAGAZZINI MAURY’S IL NUMERO 1 DEL RISPARMIO” (di seguito anche marchio “MAURY’S”) di cui la PUNTO GEST S.R.L. è Coordinatrice, contattabile all’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2. Nominativo e contatti del Responsabile della Protezione dei dati

Il Responsabile della Protezione dei Dati individuato (secondo quanto previsto dall’art. 37, par. 2 del RGPD) è lo STUDIO RIVELLI CONSULTING S.R.L., con sede legale in Via G.A. Pasquale n° 40 – 00156 Roma – P.IVA 08087011006, contattabile all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3. Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento delle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza, oltre che per le finalità previste da leggi, regolamenti o norme europee, è finalizzato a:

  • tutela del patrimonio immobiliare e mobiliare di proprietà del Titolare;
  • sicurezza e protezione dell’incolumità dei dipendenti e di terzi;
  • esigenze organizzative e produttive;
  • acquisizione di prove nell’ambito di controlli difensivi.

La base giuridica del trattamento è, pertanto, rinvenibile in:

  • legittimo interesse del Titolare alla tutela del proprio patrimonio e alla prevenzione da atti illeciti ex art. 6 co. 1 lett. f) GDPR;

4. Categorie di dati personali trattati

I dati trattati dal Titolare del trattamento includono la Sua immagine registrata dai sistemi di videosorveglianza e potrebbero includere, in conseguenza della videoripresa, anche eventuali caratteristiche fisiche.

5. Modalità del trattamento dei dati

La informiamo che i Suoi dati sono trattati con l’ausilio di strumenti elettronici, nel rispetto del Regolamento e dei Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei Dati Personali applicabili, tra cui, in particolare, il citato Provvedimento in materia di videosorveglianza - 8 aprile 2010, e le Linee guida 3/2019 sul trattamento dei dati personali attraverso dispositivi video (adottate il 29 gennaio 2020). I dati saranno trattati secondo procedure e modalità correlate alle finalità sopra indicate. Le riprese, pertanto, sono realizzate in modo tale da evitare immagini particolareggiate ed invasive della riservatezza delle persone, con conseguente limitazione della possibilità di identificazione.

I Dati Personali a Lei riferibili, saranno, dunque:

  • trattati in modo lecito e secondo correttezza;
  • raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi;
  • pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle formalità del trattamento;
  • conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono raccolti o successivamente trattati;
  • trattati secondo procedure univoche stabilite da un’unica autorità di controllo (“Lead Authority”), identificata con riferimento allo Stato presso il quale il Titolare ha la sede principale.

Inoltre, i processi aziendali del Titolare garantiscono la riservatezza e la sicurezza delle informazioni e la loro conservazione nel rispetto delle prescrizioni legislative e delle misure di sicurezza richieste. 

6. Ambito di comunicazione dei Dati Personali

I Suoi dati potranno essere accessibili dai seguenti soggetti esclusivamente per le finalità descritte e in osservanza delle norme previste dal Regolamento e dal citato Provvedimento emesso dal Garante per la Protezione dei Dati Personali:

  • alle Autorità competenti (es. Autorità Giudiziarie e di polizia) che ne facciano formale richiesta.
  • responsabili esterni nominati dal titolare del trattamento quali società di manutenzione delle apparecchiature di videosorveglianza, istituti di vigilanza, società che gestiscono reti e sistemi informatici;
  • personale autorizzato al trattamento ai sensi dell’articolo 29 del Regolamento, in particolare con designazione da parte del Titolare dei soggetti autorizzati ad utilizzare gli impianti e a visionare le registrazioni, nei casi in cui sia necessario per perseguire le finalità precedentemente indicate;
  • Responsabili del trattamento nominati dal Titolare ai sensi dell’art. 28 del Regolamento, compresi consulenti e liberi professionisti;

7. Periodo di conservazione dei dati

Il temo di conservazione massimo delle immagini registrate è di 7 giorni successivi alla rilevazione, trascorsi i quali i dati registrati vengono cancellati automaticamente, fatte salve specifiche esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura degli uffici, nonché nel caso in cui si debba aderire ad una specifica richiesta investigativa dell'autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria ovvero nel caso di presentazione di denunce/querele all’Autorità.

8. Diritti riconosciuti

La informiamo che, in qualità di Interessato, può esercitare i diritti di cui agli artt. 15-22 del Regolamento.

In particolare, in conformità alla vigente disciplina, le vengono riconosciuti i seguenti diritti:

  1. Richiedere al Titolare l’accesso ai propri dati personali;
  2. di richiedere la cancellazione dei propri dati;
  3. di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi (anche in parte).

Per far valere i suoi diritti, potrà contattare il Titolare o il Responsabile della Protezione dei dati ai contatti sopra riportati.

Le ricordiamo inoltre che, laddove il riscontro alle richieste non possa essere stato considerato soddisfacente, l’utente ha la facoltà di rivolgersi e proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali (www.garanteprivacy.it) nei modi previsti dalla Normativa Applicabile.

Condividi




/privacy/videosorveglianza.html